Desideri Partecipare? Condidati a A tavola sulla spiaggia!

Chiunque può chiedere di partecipare, purché non abbia un ruolo professionale nella ristorazione. Ogni aspirante dovrà compilare il seguente form indicando quattro proposte di piatti (un antipasto, un primo, un secondo, un dolce) e la ricetta di quello che vorrebbe realizzare. La ricetta dovrà essere redatta in forma tradizionale indicando ingredienti, quantità per 4 persone, esecuzione, eventuale presentazione. Le richieste di partecipazione dovranno pervenire entro venerdì 22 luglio e successivamente sarà comunicata l’eventuale ammissione al concorso. Ogni richiesta dovrà essere corredata da nome, cognome, residenza e/o eventuale domicilio in Versilia o comunque dove sarà eseguito il piatto. Inoltre indicare la professione ed allegare una foto che servirà per la cartella stampa ed il sito. Nel proporre il piatto alle due giurie dovrà essere curata, con creatività, la sua presentazione. Il servizio di catering penserà a sporzionare e impiattare per i giurati. Il lavoro sarà svolto da ciascun concorrente nella propria cucina di casa. Un giurato, in veste di tutor, avrà la possibilità di verificare in loco l’esecuzione in modo da escludere aiuti esterni. Per le quantità dovranno essere considerate 20 porzioni in quanto ad ogni giurato ne sarà proposta una mezza. In totale i concorrenti (uomini, donne o coppie) saranno 12 con 4 categorie: 3 per antipasti, 3 per primi, 3 per secondi, 3 per dolci. Nelle proposte gastronomiche si dovrà considerare che il piatto sarà degustato dalle giurie a temperatura ambiente. Sono quindi da escludere proposte di piatti espressi.

5 + 1 = ?